Spazio in cucina, ecco come recuperarlo in modo davvero efficace

spazio in cucina

Si parla spesso e volentieri di spazio in cucina, visto che sono tante le persone che vorrebbero avere a disposizione uno spazio maggiore da sfruttare per cucinare. Ebbene, ci sono tanti consigli e accorgimenti che possono tornare veramente utili anche solo per guadagnare pochi centimetri che, però, in fin dei conti possono fare senz’altro la differenza.

Spazio in cucina, come ricavarlo?

In ogni composizione di cucina, ci sono due soluzioni che garantiscono la possibilità di usufruire meglio dello spazio che si ha a disposizione e contenere il più possibile l’ambiente. Il primo fattore fondamentale è la profondità, che deve essere sempre pari o superiore ai 60 centimetri sia delle basi che delle armadiature.

Basi e armadiature

Il secondo fattore a prendere in considerazione è che tante basi o armadiature presentano uno zoccolo caratterizzato ad un’altezza minore. Si tratta di uno stratagemma davvero utile per poter sfruttare dei vani interni con delle basi notevolmente maggiori.

Ricavare spazio dagli angoli

Un’altra ottima soluzione che permette senz’altro di contenere lo spazio in cucina è quella di utilizzare in maniera sensata e furba l’angolo. In questi casi, il suggerimento è quello di sfruttarlo inserendo, nel caso, dei moduli speciali, come ad esempio quelli che sono in grado di creare una sorta di angolo lavanderia, oppure un mini-ripostiglio nascosto.

Loft Wall di Arrex

Tra le soluzioni che stanno avendo maggior successo sul mercato troviamo sicuramente Loft Wall di Arrex, che si caratterizza per essere la cucina con la capacità di contenere maggior spazio. Infatti, è in grado di “salvare” fino al 30% in più in confronto ai normali standard. Il segreto è rappresentato dalla presenza di basi XXL e alle colonne che sono state realizzate con lo zoccolo ridotto.

Charisma Meeting di Berloni

Molto interessante anche la proposta di Berloni, denominata Charisma Meeting, che si caratterizza per avere una bella apertura sul living. Una scelta che permette di garantire all’ambiente luminosità e un notevole senso di comfort. Anche in questo caso, si riesce a contenere tanto spazio per merito dell’installazione di moduli che presentano una profondità decisamente più alta in confronto alla normalità.

Sole di Conforama

Un’altra ottima proposta per chi avesse intenzione di risparmiare spazio in cucina è quella che arriva da Conforama e si chiama Sole. Si tratta di una vera e propria cucina componibile, che riesce a contenere tanto spazio proprio per tale caratteristica. Infatti, si può scegliere di combinare le basi con delle profondità diverse.