Piano cucina con comandi touch: che grande novità!

piano cucina touch

Sappiamo alla perfezione come anche in cucina ci siano diversi elementi che stanno subendo una vera e propria rivoluzione tecnologica. Anche il piano cucina sta attraversando questa fase e quanto emerge dalle ultime novità a tema smart lascia veramente senza parole.

Un piano cucina super tecnologico

Il riferimento è ad un piano cucina super tecnologico, dal momento che integra una serie di comandi che sono completamente touch. Merito di Vimar e Lapitec, che hanno svelato questa interessante novità nel corso dell’ultima edizione del SICAM, ovvero il Salone Internazionale dei Componenti, Accessori e Semilavorati per l’industria del mobile.

Eleganza e stile minimal

La collaborazione tra le due aziende ha permesso di sviluppare un piano di lavoro per la cucina che ha veramente pochi eguali in tutto il mondo. Si tratta, infatti, di un piano cucina in tutto e per tutto touch, che renderà certamente tutte le attività decisamente più semplici. Chiaramente, tenendo conto anche dell’impatto stilistico, dato che questo piano fa dell’eleganza e del lato minimal due caratteristiche ben evidenti fin dal primo sguardo.

Lastre di pietra particolari

Questo piano per la cucina è stato creato in Lapitec, sfruttando delle lastre di pietra che hanno uno spessore davvero molto limitato, ma al contempo presentano alcuni numerosi e innegabili vantaggi. Ad esempio, permettono di lavorare le materie prime in modo estremamente semplice, non hanno alcun tipo di porosità in superficie, essendo antimacchia.

Un piano totalmente touch

Insomma, un piano per la cucina che certamente ha diverse divergenze con quelli attualmente presenti sul mercato. Un’anima smart, che supporta una pulizia degna di nota. Questa tecnologia è stata creata da parte di Vimar ed è stata inserita sia nel piano che sull’alzatina retrostante. Ci sono, in poche parole, dei comandi touch, che consentono di controllare ogni tipo di device connesso con la cucina, compreso l’impianto domotico casalingo. Mica male, vero?

Archiproduct Design Award 2018

Ebbene, un’innovazione digitale che ha certamente lasciato di stucco tantissimi addetti ai lavori. Una sorpresa, al punto tale che questo piano per la cucina interamente touch ha vinto pure l’Archiproduct Design Award 2018. D’altra parte, un piano avanzatissimo dal punto di vista tecnologico, che riesce a prendersi cura anche dell’ambiente e ad avere uno stile minimal ed elegante, non si trova poi così facilmente in giro.

Insieme ad altri accessori

Un livello particolarmente alto di pulizia, e quindi di igiene, accompagnano uno stile particolarmente minimale. Non è finita qui, dal momento che questo piano cucina è stato proposto insieme ad altri accessori, come ad esempio un piano cottura a induzione a filo e un lavello integrato dedicato.