Pentola a pressione: l’ideale per chi ha sempre poco tempo

Pentola a pressione

La pentola a pressione è indubbiamente uno degli utensili maggiormente amati in cucina. È un gran vantaggio per tutti coloro che hanno spesso e volentieri bisogno di guadagnare tempo. Uno strumento prezioso che diventa quasi una sorta di compagno fedele, visto che serve tutti i giorni.

Pentola a pressione, il risparmio di tempo

È chiaro come, tra tutte le diverse tipologie di pentole, quella a pressione sia in grado di garantire un risparmio nettamente maggiore in confronto alle altre. Infatti, viene sfruttata per un gran numero di preparazioni, tra cui il ragà piuttosto che il brasato, senza dimenticare anche il ruolo nella realizzazione di risotti e minestre.

Cuocere per tanto tempo

La pentola a pressione diventa fondamentale nel momento in cui c’è la necessità di cucinare tutti quei piatti che hanno bisogno di essere cotti per lungo tempo. In commercio ce ne sono così tanti modelli che c’è praticamente l’imbarazzo della scelta. Si parte dai modelli caratterizzati da uno stile maggiormente classico, fino ad arrivare a quelli sviluppati appositamente per il microonde oppure anche le versioni elettriche.

Usate anche all’aperto

Proprio le pentole a pressone elettriche si caratterizzano per poter essere impiegate anche negli ambienti esterni e all’aperto, in cui manca il gas, ma esiste comunque una presa di corrente da poter sfruttare. Ovviamente, ci sono anche soluzioni maggiormente all’avanguardia, come quelle che consentono la connessione con tablet e smartphone.

Divina di Aeternum

Tra i vari modelli presenti sul mercato troviamo indubbiamente anche la pentola a pressione Divina realizzata da parte di Aeternum. Si tratta di una pentola a pressione che riesce a combinare molto bene un buon livello di contemporaneità stilistica con una certa eleganza. È stata creata con dei manici saldati in acciaio e può contare su, addirittura, un triplo dispositivo di sicurezza. Il prezzo, per la versione da 7 litri, supera di poco i 50 euro.

DD1 ECO di Steba

Un’altra pentola a pressione, stavolta molto all’avanguardia, è quella elettrica denominata DD1 ECO, realizzata da Steba. Questo modello è stato realizzato in acciaio inox e permette di risparmiare fino al 70% del tempo speso per cuocere l’alimento, ma ovviamente ha un impatto positivo anche sui consumi di energia. Il prezzo sfiora i 250 euro.

Vitavit Edition di Fissler

Quando si parla di innovazione, la pentola a pressione Vitavit Edition di Fissler non si può ovviamente non citare. Si tratta di un modello che può vantare un collegamento diretto con il sistema Vitacontrol Digital. In poche parole, è sufficiente scaricare sul proprio device mobile l’app Fissler Cooking per gestire da cellulare ogni fase della cottura. Il costo si aggira intorno ai 330 euro.