Cucine grigie, quando l’ambiente diventa elegante e sobrio

Cucine grigie

Ci sono sempre più persone che decidono di puntare sulle cucine grigie. Non si tratta di una scelta sbagliata, anzi. In realtà, spesso e volentieri, non è tutta la composizione ad essere di questo colore, ma solamente alcuni moduli che vengono scelti con una tinta grigia.

Spesso e volentieri capita di optare per una colorazione decisamente uniforme e omogenea per i vari mobili della cucina. Anche se questa uniformità di finitura, a lungo andare, può anche stancare. Ed ecco spiegato il motivo per cui c’è la necessità di scegliere e inserire qualche elemento che possa garantire quello stacco che, a volte, diventa fondamentale per l’estetica di una cucina.

Cucine grigie, eleganza e praticità

Nel caso in cui la scelta dovesse ricadere sulle cucine grigie scure, ecco che uno dei migliori accorgimenti da seguire dovrebbe essere quello di puntare su un pavimento estremamente chiaro. Un’altra buona soluzione è quella di optare per una parete di fondo che rappresenti un netto distacco, soprattutto dal punto di vista della tinta.

Qualora si dovesse scegliere una delle tante cucine grigie presenti sul mercato, le soluzioni per inserire uno stacco sono davvero numerosi. Quindi, le tinte tra cui scegliere variano dai colori più freddi a quelli più caldi, spesso optando per un greige o un tortora. Al giorno d’oggi, sono tutti veramente apprezzati e di notevole tendenza.

Nella maggior parte dei casi si opta per dei laccati realizzati con materiali differenti (spesso si tratta di legno oppure vetro), oppure anche per quei melaminici. Tra le varie soluzioni a disposizione troviamo anche le essenze, oppure le tinte a poro aperto, che riescono a garantire un effetto finale molto interessante, ovvero quello di legno dipinto in cui rimane ben visibile la venatura.

Le varie proposte che si trovano in commercio

Sul mercato, come dicevamo, troviamo davvero tante opzioni. Ad esempio, la cucina grigia Carrera.GO proposta da Veneta Cucine è davvero una soluzione interessante. Si tratta di una versione caratterizzata da linee essenziali, che offre un’ampia gamma di configurazioni e personalizzazioni, adatta a trovare la combinazione estetica più vicina alle proprie esigenze.

Un’ottima alternativa, invece, è rappresentata dalla cucina Tablet di Creo Kitchens by Lube. In questo caso, si tratta di un tipo di cucina che presenta un design moderno e decisamente dinamico. Tra le principali caratteristiche troviamo delle colonne proposte in un melaminico frassino lava, con una finitura cemento ardesia per i pensili. Interessante anche l’inserimento dell’elemento a giorno “modular”, che si caratterizza per una finitura brill.