Cucine con gola: ecco quando rappresentano un’ottima soluzione

cucine con gola

Al giorno d’oggi, le cucine con gola stanno diventando sempre più di tendenza. Chiaramente, il fatto di poter essere inserite alla perfezione all’interno di un open space dallo stile contemporaneo ha permesso a questo modello di cucina di essere apprezzato un po’ in tutto il mondo.

Le cucine con gola, come si presentano

Rispetto a tutti quei modelli di cucine con maniglia, quelle che presentano la gola si caratterizzano per avere l’anta che si mantiene liscia. Quindi, non vi è alcun blocco nella continuità delle varie superfici che caratterizzano la composizione. Tranne ovviamente quei modelli in cui sono presenti delle scalature oppure delle particolari rientranze. In questi casi si punta su una tinta a contrasto.

Lo sviluppo orizzontale

Nel momento in cui la gola si presenta a sviluppo orizzontale, allora di solito viene collocata, dal punto di vista delle basi, proprio sul bordo superiore, oppure in una posizione leggermente più centrale. Qualora, al contrario, la gola si dovesse sviluppare in verticale, come avviene proprio nelle armadiature a colonna, ecco che viene posizionata sul profilo destro o sinistro del pannello anta.

I modelli con gola verticale

C’è un aspetto che unisce un gran numero di modelli di cucine con la gola verticale: stiamo facendo riferimento al fatto che la gola, in questi casi, deve essere presa in considerazione come elemento a parte, dal momento che anche se di qualche centimetro, sfora rispetto alla lunghezza che caratterizza la base della cucina.

Occhio allo spazio in cucina

Un altro dettaglio a cui deve essere prestata la massima attenzione è certamente le dimensioni che caratterizzano la cucina. Ebbene, nel momento in cui si deve scegliere quale modello acquistare, è bene valutare in modo approfondito lo spazio a disposizione. Spesso e volentieri, infatti, non ce n’è a sufficienza per poter ospitare una cucina con gola verticale. In questi casi, quindi, è molto meglio puntare su delle cucine con gole orizzontali.

I materiali

Interessante notare la varietà di materiali con cui vengono realizzate le cucine con gola: vengono costruite in laminato, in laccato, ma anche in nobilitato e in impiallacciato, senza alcun problema. Altrettanto importante mettere in evidenza come la gola possa, in tanti casi, vantare il medesimo colore delle componenti frontali della cucina, dando un tipico effetto tono su tono.

Stile minimale

Infine, è bene sottolineare come, altre volte, la gola può avere uno stile nettamente più minimale, mentre altre volte è più a contrasto. Ad esempio, in alcuni casi viene realizzata in metallo verniciato nero, con delle splendide finiture in titanio oppure ossidate, che possono portare ad un impatto estetico decisamente maggiore.