Cucine bianche, ecco perché sono di nuovo di tendenza

cucine bianche

Avete in mente di puntare su una delle tante cucine bianche che stanno tornando di moda negli ultimi tempi? In realtà, non si tratta di un vero e proprio ritorno sul palcoscenico dell’arredamento per la cucina, dal momento che si può considerare come una sorta di best seller che difficilmente riesce a passare completamente di moda.

Ecco spiegato il motivo per cui la cucina bianca non riesce mai a stancare. Una scelta che non conosce alcun limite di tempo, nonostante come ci siano diversi dettagli ed elementi che permettono di riconoscere il periodo in cui è stata realizzata. Proviamo a pensare, ad esempio, alla tipologia di finitura che caratterizza le maniglie, ma anche ai diversi elettrodomestici presenti.

Cucine bianche, non passano mai di moda

I nuovi modelli di questo tipo di cucine che sono stati da poco lanciati in commercio hanno, tra i loro punti di forza, il fatto di sfruttare dei materiali e delle finiture differenti rispetto al tradizionale pannello di legno. Infatti, puntano tantissimo sulla ceramica, così come sul vetro, scegliendo delle tonalità piuttosto raffinate di bianco. Ad esempio, una delle tinte più richieste è quella bianco perla, oppure bianco calce.

Spesso e volentieri tutti questi elementi bianchi vengono combinati alla perfezione usando degli elementi in legno, che vanno a crea un distacco vero e proprio nei confronti della monocromia. Per quanto riguarda tutti i vari modelli laccati, è necessario mettere in evidenza come anche la variante lucida della cucina bianca continui a essere un must.

Infatti, questa versione lucida riesce a rendere sempre le superfici piuttosto brillanti, quasi come se ci si potesse specchiare. Il fatto di riflettere la luce che entra dalle finestre è un altro punto di forza di questa variante di cucina bianca, dal momento che favorisce l’aumento del grado di luminosità che caratterizza tale ambiente.

Una versione innovativa proposta da Aran Cucine

Una delle cucine bianche più in voga è senz’altro quella denominata Bijou e realizzata da Aran Cucine. Si tratta di un modello che si presenta in tutto e per tutto aperto rispetto alla zona living. In mezzo troviamo un’isola di notevoli dimensioni, in cui si possono sfruttare tanti strumenti, ed è stata inserita anche una cappa che scorre per tutta la lunghezza della cucina. Un altro dettaglio molto interessante è rappresentato dalla presenza del top realizzato in Okite bianco, che va a rendere ancora più luminoso l’impatto estetico. Per un modulo base da circa 60 cm, si parte da una spesa intorno ai 295 euro.