Armadio cucina, volete scoprire la composizione più adatta a voi?

armadio cucina

Se avete in mente di acquistare un armadio cucina, allora ci sono diversi fattori da tenere in considerazione. Spesso queste soluzioni vengono ribattezzate anche armadiature a colonna oppure più semplicemente colonne. Insomma, un elemento che può tornare molto utile soprattutto in tutte quelle cucine che presentano uno stile contemporaneo.

Armadio cucina, quando sceglierlo

Come detto in precedenza, l’armadio cucina può diventare un’ottima soluzione in modo particolare per tutti quegli ambienti contemporanei in cui la zona cottura piuttosto che quella operativa presentano un’apertura direttamente sul soggiorno.

I moduli

Questi armadi sono dei moduli che vengono posti in una collocazione strategica, proprio per garantire l’effetto di veri e propri armadi unici. Spesso e volentieri vengono usati come dispensa, piuttosto che come spazio dove poter inserire vari elettrodomestici ad incasso, come ad esempio il forno, piuttosto che la lavatrice oppure la lavastoviglie.

Gli spazi

Nel caso in cui lo spazio garantito sia particolarmente ampio, allora si può anche ricorrere ad idee extra, come ad esempio la creazione di una lavanderia celata piuttosto che di una sorta di piccolo ripostiglio. C’è la possibilità, insomma, di realizzare il risultato più vicino possibile alle proprie esigenze. Quando ci sono delle colonne caratterizzate da una profondità ridotta, si può sempre optare per degli ottimi vani a vista.

Zetasei di Arredo3

Nel caso in cui siate alla ricerca delle migliori soluzioni per un armadio cucina, allora quella denominata Zetasei di Arredo3 è indubbiamente da prendere in considerazione. Infatti, si tratta della cucina con colonne che fa del suo punto di forza il contrasto che intercorre tra la pietra bianca e l’eucalipto. Il prezzo di partenza per un modulo base del genere? Si aggira intorno ai 280 euro.

Mimosa + Loft Soft di Arrex, splendido effetto Meringa

Un’altra ottima soluzione è rappresentata dalla proposta Mimosa + Loft Soft di Arrex. Si tratta di un modello che va a combinare le colonne, caratterizzate da un effetto tipicamente Meringa, con un’isola di notevoli dimensioni con le basi, in cui ci sono dei vani a giorno che spiccano grazie alla colorazione Blu UV4.

Lucrezia, la cucina angolare proposta da Chateau d’Ax

La soluzione proposta da Chateau d’Ax, ovvero Lucrezia, si può considerare un’interessante cucina angolare, che può contare sulla presenza di vari moduli libreria, con basi e pensili molto pratici. Anche in questo caso, il prezzo si alza, con un modulo base da 60 cm con anta a battente e il ripiano interno che costa circa 420 euro.